Traverse of the small Lobbia glacier
10 May 2016
Climbing holidays in Leonidio Greece
20 February 2017

Trekking in Etiopia sui monti Simien, a Novembre 2019, sarà la nostra meta. Due settimane immersi in un altro mondo, sulle alte quote africane. Richiedici il programma dettagliato.

In Africa il tempo non esiste, almeno non come lo intendiamo noi.
Se per l’Europeo il tempo è prezioso, l’Africano con la sua calma aspetta. Passa tre quarti della sua vita ad aspettare, nemmeno lui sa cosa, ma aspetta, aspetta e non si preoccupa!

Anche le popolazioni dei Monti Simen aspettano: il maturare del grano, ingiallirsi dell’orzo, l’arrivo della pioggia, qualche buona notizia da un cugino lontano; aspettano in pace, che il tempo passi.

In questa magnifica realtà contadina, il tempo si è fermato tanti anni fa ! Si è fermato ai racconti di mia nonna: senza luce ne’acqua nelle case, queste genti vivono in perfetta armonia con la terra. Ogni angolo di monte è coltivato. Galli, galline, pecore, muli, vacche sono i tesori di questo popolo di contadini, che sembra possa fare a meno del denaro.

Un reticolo di sentieri collega in lungo e in largo tutti i villaggi dei Monti Simen. Questo coriandolo d’Africa sembra una perla sul fondo dell’oceano: niente malaria, febbre gialla o mosca tze tze; non ci sono leoni mangiatori di trekker ne’serpenti velenosi. Ogni passo una finestra su un mondo incantato. Che lascia stupito il viaggiatore.

Seduto sui pulpiti delle vertiginose cliff, che cadono mille metri più in basso, osservo l’elegante volo delle aquile, le veloci picchiate dei falchi e gli ampli volteggi degli avvoltoi. Una miriade di altre specie d’uccelli grandi e piccoli vivono su queste montagne. Aspetto il tramontare del sole, che con i suoi ultimi lunghi raggi irradia pinnacoli lontani, dove i babbuini gelada e gli ibex saltano di roccia in roccia.

Attraversando i villaggi, dai rotondi tucul con i tetti di paglia, perfettamente mimetizzati con l’ambiente, ho provato imbarazzo e disagio quando decine di bambini sporchi e dagli occhi enormi ti prendono per mano e ti guidano al campo.
Tutto questo mi ha riempito di un sapore lontano, di un’ armonia tra cultura e ambiente a noi purtroppo sconosciuto; perduto nei meandri di una civiltà veloce, consumista e cieca, dove il tempo è denaro e non lascia tempo al tempo!!

What will you find?

Need more information?

Contact me by filling out the form below, I will respond to your requests:

All fields marked with an asterisk (*) are required

Name*

Last Name*

Phone

Email*

Message*

Filling this form, you are accepting our privacy information

Mountain Guide Trentino

Do you need more information? Contact Demis Centi

Phone: +39 333 8888 176E-mail: info@gardaoutdoor.it